Zemuria: storia e geografia della serie Trails/Kiseki

In principio, c’erano solo Liberl, Calvard ed Erebonia — o almeno così pensavamo giocando a Trails in the Sky FC!
Poi, pian piano, arco dopo arco, sono spuntati fuori sempre più nomi, dato che tratto distintivo della serie Trails è proprio la cura maniacale che Falcom riserva al suo setting.
La localizzazione spezzettata dei giochi, unita al fatto che spesso ci si approccia alla serie con diversi punti di partenza, non aiuta a chiarire le idee.
Ma niente paura: ecco per voi una sintetica ma esaustiva guida al mondo della serie Trails, per orientarsi al meglio in quest’universo in continua espansione!

Zemuria

Il continente in cui è ambientata la serie Trails (ad eccezione dello spin-off per PSP Nayuta no Kiseki). Ad oggi, non ne esiste una mappa esaustiva.

Si tratta di un continente vasto e variegato, che presenta però alcuni tratti comuni ad ogni stato:

• La religione di Zemuria è il culto della dea Aidios.
L’istituzione religiosa che se ne occupa è la Chiesa di Septian (Septian Church), che possiede una grande influenza su tutto il continente.

• La valuta comune è il Mira.

• Un’altra istituzione diffusa su tutto il continente è la Gilda dei Bracer.
I Bracer sono specialisti del combattimento e dell’investigazione che si occupano di proteggere i cittadini e mantenere la pace a livello locale. Esistono rami della gilda in tutte le principali città di ogni Stato: i Bracer sono un’istituzione neutrale, che non è affiliata ad alcun governo e, al contrario, non può interferire con la sovranità dei singoli stati. Proprio questa politica di neutralità e non interferenza permette alla Gilda di agire in modo indipendente su tutto il continente.

 


Cenni di storia di Zemuria

Prima di quello che è passato alla storia come il Grande Collasso (The Great Collapse), il continente di Zemuria era abitato da una civiltà estremamente avanzata. Si sa poco, tuttavia, di questo periodo, che resta generalmente oscuro.

Il Grande Collasso viene indicato come l’anno zero nell’attuale Calendario di Septian.

La storia da quel momento in poi viene generalmente divisa nei seguenti periodi:
Dark Ages (S. 0 – S. 500)
Middle Ages (S. 500 – S. 1150)
Modern Era (S. 1150 – presente)

L’evento che ha traghettato Zemuria nell’età moderna è la Rivoluzione Orbitale (Orbal Revolution).
Fautore di questo grandissimo cambiamento storico e tecnologico fu il professor C. Epstein, il quale scoprì come generare energia orbitale a partire dal septium, principale risorsa mineraria del continente. Gli orbments sono dispositivi in grado di produrre energia orbitale a partire da quarzi, ossia frammenti di septium (sepith) lavorati: con la loro creazione, l’intera Zemuria ha subito una grandissima rivoluzione tecnologica che ha cambiato radicalmente mezzi di trasporto, comunicazioni e strategie militari.

La serie Trails si svolge circa cinquant’anni dopo la Rivoluzione Orbitale.

 


Gli Stati di Zemuria


Regno di Liberl

Il piccolo regno in cui si svolge l’arco Sky (Sora in originale).
Confina con le due maggiori potenze del continente, l’Impero di Erebonia e la Repubblica di Calvard. Liberl è una monarchia, retta dalla famiglia Von Auslese: l’attuale sovrana è la regina Alicia von Auslese II.
Il regno si divide in cinque piccole regioni, a cui corrispondono le cinque principali città: Rolent, Bose, Ruan, Zeiss e Grancel. Ogni città ha la propria amministrazione locale, guidata da un sindaco.
Grancel è la capitale del regno, dove ha sede la corona; Zeiss, invece, è il maggior centro tecnologico del regno, grazie alla Central Factory (ZCF) e al lavoro del Professor Russell. Punta di diamante della tecnologia di Liberl sono le aeronavi, che costituiscono sia il principale mezzo di trasporto, sia il punto di forza dell’esercito del regno.

Dieci anni prima dell’inizio di Trails in the Sky FC, nel 1192, Liberl fu in guerra con Erebonia per cento giorni, in quella che è passata alla storia proprio come Guerra dei Cento Giorni (Hundred Days War): il ricordo di questo sanguinoso conflitto è ancora vivo nelle menti dei cittadini di Liberl.

 


Crossbell

Piccolo stato in cui si svolge la duologia costituita da Zero No Kiseki e Ao No Kiseki.
E’ schiacciato tra la Repubblica di Calvard e l’Impero di Erebonia, da sempre in disputa tra loro per il suo controllo; settant’anni prima dell’inizio della serie, Crossbell è diventato uno stato autonomo, seppur soggetto a forte pressione fiscale sia nei confronti di Calvard che nei confronti di Erebonia.

Il cuore di questo piccolo stato è Crossbell City, che è anche il principale centro commerciale del continente. L’economia è quindi particolarmente florida: a Crossbell City è concentrato un grande capitale finanziario, e la città ha subito un grosso sviluppo tecnologico negli ultimi anni. A governare Crossbell sono il sindaco, eletto democraticamente dai cittadini, e il presidente (Chairman) del Parlamento.

 


Impero di Erebonia

Una delle due principali potenze di Zemuria, nonché setting della trilogia Cold Steel (Sen in originale). Occupa la metà occidentale del continente e confina a sud con Liberl, ad est con Crossbell e Calvard e a nord con le Nord Highlands.
L’Impero è contraddistinto da una rigida divisione in classi sociali, che si concretizza in un forte antagonismo tra nobili e popolani. Al vertice della scala gerarchica si colloca la famiglia imperiale: l’attuale imperatore è Eugene Reise Arnor III, padre di tre figli, tra cui il principe ereditario Cedric.
Subito sotto di lui ci sono le Quattro Grandi Casate (Four Great Houses), ossia le principali dinastie nobiliari, ognuna delle quali governa una delle quattro province dell’Impero.

La provincia sud-orientale di Kreuzen, con principale centro Bareahard, è governata dal Duca Albarea; la provicia nord-orientale di Nortia, che ha come centro la metropoli tecnologica Roer, è sotto il controllo del Marchese Rogner; a sud-ovest è situata la provincia di Sutherland, centro Saint Arkh, guidata dal Marchese Hyarms; a nord-ovest sorge invece la provincia di Lamare, con centro Ordis, sotto il controllo del Duca Cayenne.

La capitale dell’Impero è Heimdallr, la città più popolata di Zemuria, divisa in sedici distretti.
A Valflame Palace risede la famiglia imperiale e ha sede il governo dell’Impero, guidato Cancelliere Gilliath Osborne, soprannominato Blood&Iron Chancellor per la sua spietata politica espansionistica. Durante il suo governo, nuove aree sono state annesse all’Impero, come la Zona Economica Speciale di Jurai (Jurai Special Economic Zone), precedentemente uno stato indipendente sulla costa nord-occidentale fortemente basato sul commercio.

All’interno dell’Impero, ci sono grandi tensioni tra le diverse forze, in particolare tra la Fazione Riformista, centrata attorno alla figura del Cancelliere, e la Fazione Nobiliare, che fa capo alle Quattro Grandi Casate.
Erebonia è una grande potenza militare, che dispone anche di tecnologia bellica avanzata. Una ricca linea ferroviaria attraversa tutto l’Impero, articolandosi in diverse direttrici: la Transcontinental Railroad, per esempio, parte dalla capitale Heimdallr e attraversa lo stato di Crossbell, giungendo fino a Calvard.

 


Repubblica di Calvard

La seconda grande potenza del continente di Zemuria. Confina a sud-ovest con Liberl e a nord-ovest con Erebonia e Crossbell.
Calvard ed Erebonia sono legate da sempre da un forte antagonismo, che spesso coinvolge i territori tra i loro confini, come Crossbell e le Nord Highlands. A differenza di Erebonia, però, Calvard è uno stato democratico, attualmente guidato dal presidente Rocksmith.
La Repubblica è caratterizzata da una grande attenzione ai diritti dei cittadini e da una politica aperta all’immigrazione. Il mezzo pubblico più usato sono gli autobus, e sono molto diffuse anche le automobili.
Calvard sarà probabilmente il setting del prossimo arco della serie Trails, dopo la conclusione di quello ereboniano con Trails of Cold Steel III.
Sono originari della Repubblica personaggi come Zin Vathek e Kilika Rouran.

Nord Highlands

Una regione montuosa a nord di Erebonia e Calvard, dove la natura incontaminata regna sovrana. Le Highlands sono abitate da popolazioni nomadi, che si spostano durante l’anno, e non vi sono insediamenti permanenti ad eccezione delle basi militari di Erebonia e Calvard.

Le Highlands, infatti, sono un’altra regione oggetto di disputa tra le due potenze, e corrono costantemente il rischio di diventare terreno di scontro.
Pur non facendone parte, le Nord Highlands hanno forti legami con l’Impero di Erebonia, che affondano le loro radici nell’alleanza creatasi tra il principe Dreichels, poi diventato imperatore, e i guerrieri di Nord ai tempi della Guerra dei Leoni (War of Lions), un conflitto dinastico per la successione al trono di Erebonia che si verificò 250 anni prima dell’inizio della serie Cold Steel.

Nelle Highlands sono presenti numerose rovine che si rifanno al culto animista; qui, inoltre, viene venerato il Vento, oltre alla dea Aidios.
Nord è celebre per i propri cavalli, che vengono anche esportati nell’Impero, dove vengono impiegati come cavalcature per l’esercito. Le tribù nomadi che vivono nella regione si dedicano alla caccia e all’allevamento.
Curiosità: cibo tipico di Nord è il kebab.

 

North Ambria

Uno stato situato a Nord, caratterizzato da un clima rigido e inospitale.
Un terribile incidente ha colpito questo stato alcuni anni prima dell’inizio della serie, nel 1178, trasformando in sale gran parte del territorio. Tale incidente ha profondamente influenzato l’economia del resto di Zemuria ed è passato alla storia come Disastro di North Ambria.
Alcuni personaggi della serie sono originari di questo stato.

 

Principato di Remiferia

Stato situato a Nord del continente, noto per la propria avanzata tecnologia medica. Viene menzionato nel corso della serie, ma per ora non si sa molto al riguardo.

 

Leman

Uno stato collocato al centro del continente.
Era originario di qui il professor C. Epstein, fautore della Rivoluzione Orbitale, e Leman ospita tuttora la Epstein Foundation, uno dei maggiori centri tecnologici del continente.
Inoltre, a Leman è situato anche il quartier generale della Gilda dei Bracer, nonché alcune delle principali strutture di addestramento della suddetta, come Le Locle, il campo d’addestramento visitato da Estelle e Anelace nel prologo di Trails in the Sky SC.
Viene da Leman anche la popolare marca di scarpe Strega, di cui sono fan diversi personaggi della serie come Fie ed Estelle.

 

Città Santa di Arteria

Città stato indipendente situata al centro del continente di Zemuria.
E’ la sede della Chiesa di Septian e di tutte le sue organizzazioni. Ad Arteria vige la teocrazia, che fa capo al Papa.

 


Breve cronologia della serie:

952 – Erebonia: fine della War of Lions e ascesa al trono dell’Imperatore Dreichels
985 – Erebonia: l’Imperatore Dreichels fonda la Thors Military Academy a Trista
1134 – Crossbell diventa uno stato autonomo
1150 – Rivoluzione Orbitale ad opera del Professor C. Epstein
1157 – Liberl: la Zeiss Engineering Factory viene fondata dal Professor Albert Russell: diventerà la Zeiss Central Factory (ZCF) nel 1173.
1162 – Liberl: incoronazione della regina Alicia II all’età di vent’anni.
1178 – Disastro della North Ambria
1187 – Liberl: morte del principe ereditario Judis, figlio della regina Alicia ed erede al trono di Liberl, e della moglie durante un incidente aereo.
1192 – Guerra dei Cento Giorni tra Liberl ed Erebonia
1202 – Si svolge Trails in the Sky FC e parte di Trails in the Sky SC
1203 – Si svolge la parte conclusiva di Trails in the Sky SC e, sei mesi dopo, Trails in the Sky The 3rd
1204 – Si svolgono la duologia di Crossbell (Zero no Kiseki e Ao no Kiseki), Trails of Cold Steel e Trails of Cold Steel II
1205 – Epilogo di Trails of Cold Steel II

 

 


Fonti

The Legend of Heroes Wikia
Kiseki Wikia
Trails of Cold Steel II Official Site

  • Recenti
  • Consigliati
Founder & Admin
Vorrei craftare come una protagonista di Atelier, vivere nel mondo della serie Trails, o almeno evocare un Persona dell’Empress arcana. Mi accontento di professare amore per tutte queste cose (e gli RPG in generale). Nel tempo che resta, studio lingue e coccolo gatti.

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.