Nomura parla del rinvio di Kingdom Hearts 3, dei mondi Disney appena annunciati e molto altro

Dopo le tante notizie rilasciate durante il corso delle conferenze E3, Tetsuya Nomura, director della saga di Kingdom Hearts, ha rilasciato alcune informazioni durante un intervista a Game Informer e IGN.

Riguardo il rinvio del titolo al 29 Gennaio del 2019, il director afferma che la data che avevano inizialmente scelto era stata sconsigliata da molti in quanto non risultava un periodo dell’anno favorevole, specialmente in vista di un uscita in (quasi) contemporanea globale.

“…Per Kingdom Hearts III, gli uffici occidentali [di Square Enix] ci hanno chiesto di fare in modo che le date di uscita tra Giappone e America fossero più vicine possibili, ma così non è stato più possibile pensare solamente ai problemi della distribuzione Giapponese”

Nomura aggiunge che era stata vagliata la possibilità di farlo uscire prima, accelerando i lavori, ma che il team di sviluppo è stato categorico: “Possiamo rinviarlo, ma non è possibile farlo uscire prima di così. Una nota positiva, però, è che questo periodo di tempo in più permetterà di rifinire meglio il gioco.

Per quanto riguarda il mondo di Big Hero 6, annunciato durante l’ormai lontanoD23 del 2015, Nomura conferma che lo sviluppo del gameplay è già praticamente concluso, ma che stanno ancora completando le cutscene ed è per questo motivo che non gli è stato ancora dedicato un vero e proprio trailer.

Nessun personaggio di Final Fantasy è ancora stato confermato per Kingdom Hearts 3. Nomura spiega che, pur non potendo rilasciare dichiarazioni precise riguardo i personaggi non ancora annunciati, rispetto al periodo in cui uscì Kingdom Hearts 1 ora esistono molti titoli in cui personaggi di Final Fantasy possono interagire tra loro. “Non sento più la necessità di riunire questi personaggi che avevo in passato” dice. Aggiunge, però, di aspettarci notizie per i prossimi annunci.

 

Al contrario, nel trailer mostrato durante la conferenza Square Enix, è presente una scena con il topolino Remy di RatatouilleStando al director, si tratta di un minigioco di cucina: si dovranno raccogliere ingredienti e portarli a Remy per cucinare un piatto. Se il piatto ha successo le statistiche di Sora aumenteranno per un certo periodo di tempo. Nomura assicura che non sarà l’unico minigioco presente nel titolo.

Altra scena che ha fatto molto parlare nei trailer è quella che suggella il ritorno del personaggio di Aqua… in una condizione un po’ particolare. “Abbiamo inserito quella scena di Aqua nel trailer di annuncio di Frozen e sono rimasto molto sorpreso che abbia fatto così tanto scalpore, perché doveva essere proprio Frozen la grande rivelazione. Ero stupito che la gente fosse sorpresa del fatto che Aqua fosse caduta preda dell’oscurità. Io, naturalmente, conosco la storia nel suo complesso, quindi vi posso assicurare che ci saranno tante sorprese, anche più grosse di questa.”

Anche la Gummiship è stata mostrata durante i trailer e Nomura afferma che ciò che è stato mostrato in questa occasione è stato inserito semplicemente per confermare la sua presenza. Avrà però anche nuove caratteristiche che non sono ancora state svelate.

Nomura assicura inoltre che ci saranno altri personaggi giocabili oltre a Sora, durante alcune parti del gioco, ma che non è ancora giunto il momento di svelare di chi si tratta.

Il director parla anche di eventuali contenuti aggiuntivi. “Attualmente la maggior parte dei titoli più importanti ha qualche tipo di contenuto che viene aggiunto dopo la release. Quindi, siccome considero Kingdom Hearts III uno di questi titoli, vorrei aggiungere qualcosa a Kingdom Hearts III in modo tale che possiate continuare a divertirvici un po’ più a lungo, ma non abbiamo ancora pensato a niente di particolare nel dettaglio.”

“Non c’è nessun tipo di personalizzazione del personaggio in Kingdom Hearts III, a differenza di come avveniva in 0.2” Aggiunge Nomura. “…Il team di sviluppo avrebbe bisogno di un po’ di tempo in più per aggiungere qualcosa del genere. Siccome siamo troppo impegnati a concludere Kingdom Hearts III, non abbiamo tempo per farlo ora, ma penso che ci sia il potenziale per farlo dopo la data di uscita.”

Ultimo punto toccato dalle interviste riguarda le collection su Xbox One: ad ora non ci sono progetti per portare 1.5, 2.5 e 2.8 su console Microsoft.

Ricordiamo che Kingdom Hearts III uscirà il 29 Gennaio 2019 su Playstation 4 e Xbox One.

  • Recenti
  • Consigliati
Founder & Admin
Programmatrice di professione, videogiocatrice per passione. Cresciuta a pane e Kingdom Hearts, sono amante di tutti quegli RPG che riescono a tenermi incollata allo schermo grazie alle loro storie e ai loro personaggi. Altre serie preferite? Xeno, Tales of, Trails e Megaten!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.