Nuovi personaggi e vecchie conoscenze si uniscono al cast di Atelier Lulua

Gust ha rilasciato nuove informazioni su personaggi e storia di Atelier Lulua: The Scion of Arland, il nuovo capitolo della serie Atelier in arrivo su PlayStation 4, PC e Nintendo Switch nel corso del 2019.

Storia

Il gioco è ambientato ad Arklys, un piccolo villaggio vicino alla frontiera della Repubblica di Arland. Qui una giovane ragazza, Lulua, sta studiando l’alchimia sotto la guida di Piana, già apparsa in Atelier Totori, con lo scopo di diventare un’alchimista ancor più brava di sua madre, Rorona FrixellUn giorno Lulua trova uno strano libro intitolato Alchemy Riddle, e a quanto pare la ragazza è la sola in grado di leggerne il contenuto. Dopo essere riuscita a decifrare la prima pagina del manoscritto, Lulua sente un potere risvegliarsi dentro di lei, e decide quindi di tradurre il resto del libro, decisione che porterà alla scoperta di nuove curiosità non solo sul villaggio di Arklys, ma su tutto il territorio di Arland.

Personaggi

Atelier Lulua: The Scion of Arland Piana

Piana, la ragazzina incontrata da Totori al Frontier Village in Atelier Totori, è cresciuta ed è diventata una vera alchimista. Ora sta insegnando l’alchimia alla giovane Lulua, che aspira a seguire le orme della madre Rorona.

Atelier-Lulua-The-Scion-of-Arland_2018_11-09-18_017 Kristoff Aurel Arland

Aurel è un giovane e promettente cavaliere conosciuto in tutta la regione di Arland. Nononstante cerchi sempre di tenersi lontano dai guai, non riesce a trattenersi dal prestare soccorso alle persone in difficoltà. Il suo nome completo fa pensare che sia imparentato con Gio di Atelier Rorona.

Infine, Gust ha annunciato che nel gioco faranno ritorno altri personaggi già apparsi nella serie Arland, e ha rilasciato tre silhouette come anticipazioni di nuovi annunci dedicati ai personaggi che andranno a comporre il cast di Atelier Lulua.

Fonte: Gematsu

  • Recenti
  • Consigliati
Founder & Admin

Ragazzo di 26 anni, di cui 21 passati sui videogiochi. Ho iniziato la mia carriera videoludica con Nintendo e Super Mario, ma crescendo mi sono spostato su altre piattaforme, dove ho scoperto serie come Persona, Metal Gear e Trails, che sono tutt’ora le mie serie preferite. Il mio primissimo RPG è stato Secret of Mana!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.