Falcom svela i primi due personaggi di YS IX: Monstrum Nox!

Falcom ha svelato i primi due personaggi giocabili che andranno a comporre il cast di Ys IX: Monstrum Nox, insieme a nuove informazioni  e immagini sull’ambientazione del gioco e un nuovo artwork ufficiale.

Il nuovo artwork ufficiale

I due personaggi: White Cat e Hawk

White Cat

White Cat è un Monstrum di Barduk, ma il suo vero nome e il suo passato sono avvolti nel mistero. Kondo stesso ha dichiarato che perfino il suo sesso è sconosciuto.
La sua missione è quella di derubare gli abitanti più ricchi dell’isola e donare poi il suo bottino ai poveri che vivono nei bassifondi.
In battaglia, White Cat fa affidamento sulle arti marziali, e la sua abilità speciale – chiamata Action nel sito ufficiale del gioco – è Heaven’s Run. Grazie a quest’abilità, White Cat può correre sulle pareti.

 

Hawk

Un Monstrum di Barduk conosciuto anche come Heaven’s Punishment. È famoso in tutta l’isola per il suo problema con l’alcool e per via della sua indole violenta, che lo porta ad attaccar briga con chiunque gli capiti a tiro. Nemmeno gli altri Monstrum di Barduk riescono ad andare d’accordo con lui.
In battaglia, Hawk fa affidamento sulle sue doppie spade, e grazie alla sua abilità speciale, Hunter Glide, riesce a farsi crescere delle ali che gli permettono di spiccare il volo e poi scendere in picchiata sui nemici.

La prigione di Barduk

Nelle profondità della città si trova la Prigione di Barduk, il più grande centro di detenzione dell’impero di Romun. Una volta veniva utilizzata come fortezza per difendere i confini, ma poi è stata ristrutturata in una prigione. L’unico modo per entrare è attraverso un ponte levatoio, e tutto il perimetro è difeso da mura di pietra e fossati invalicabili. Sembra che sia impossibile fuggire da questa prigione, e si dice che in passato vi siano stati rinchiusi gli oppositori dell’Impero di Romun.

 

Fonte: RPG Site

  • Recenti
  • Consigliati
Founder & Admin

Ragazzo di 26 anni, di cui 21 passati sui videogiochi. Ho iniziato la mia carriera videoludica con Nintendo e Super Mario, ma crescendo mi sono spostato su altre piattaforme, dove ho scoperto serie come Persona, Metal Gear e Trails, che sono tutt’ora le mie serie preferite. Il mio primissimo RPG è stato Secret of Mana!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.