Radiant Historia: Perfect Chronology ~ The future you changed with your fingertips

A causa della lenta, ma inesorabile desertificazione del continente, la nazione di Alistel e il regno di Granorg sono da sempre in conflitto per l’occupazione dei pochi terreni fertili rimasti. In questo scenario di guerra Radiant Historia: Perfect Chronology ci mette nei panni di Stocke, un agente segreto di Alistel conosciuto per il suo mantello scarlatto e possessore del “White Chronicles” un libro che gli consente di andare avanti e indietro nel tempo.

Secret of Mana ~ Con il passare del tempo, la storia torna a ripetersi

Nel bene o nel male, l’annuncio del remake di un gioco retro suscita sempre una forte reazione da parte del pubblico. Si tratta spesso di titoli che hanno segnato l’infanzia di moltissimi videogiocatori, e quindi è normale che l’accoglienza di una versione modernizzata di un vecchio gioco venga accolta sia con forte entusiasmo che con qualche preoccupazione. i remake sono per me un’ottima occasione per far riscoprire un titolo passato in sordina, e non vi dico quanto sono rimasto entusiasta quandk annunciaronk un remake di Secret of Man, action rpg pubblicato su Super Nintendo nel 1993 dall’allora Squaresoft.

.hack//G.U. Last Recode ~ Generation of Unity

In onore dei quindici anni della saga, Cyberconnect2 ha annunciato il ritorno della saga tramite un remaster per Playstation 4 e PC denominato .hack//G.U. Last Recode che non solo contiene la trilogia, ma anche un quarto volume inedito che fa da epilogo alla storia: .hack//G.U. Vol 4//Reconnection. Dopo una lunga attesa anche noi europei abbiamo modo di giocare questo titolo nella sua versione definitiva.

Ys VIII: Lacrimosa of Dana ~ The calm before the storm

Spesso con i videogiochi, soprattutto con gli RPG, cerco sempre di pianificare quali titoli acquistare in determinati periodi. Non vorrei mai acquistare troppi giochi insieme, in modo da evitare che il listone dei titoli si allunghi a dismisura.
Purtroppo, o in alcuni casi anche per fortuna, questo mi riesce a metà, e ogni tanto mi sveglio la mattina con la voglia di acquistare un nuovo titolo, nonostante la lunghissima lista di giochi in attesa.
È proprio in uno di questi momenti improvvisi che ho acquistato Ys VIII: Lacrimosa of Dana, l’ultimo capitolo della serie action RPG targata Nihon Falcom.

Final Fantasy XV ~ Stand by me

Se il gioco fatica a tenere il passo per gameplay e storyline, è il rapporto che si instaura fra i protagonisti a rendere speciale Final Fantasy XV. Esplorare Eos è fantastico, un mondo forse un po’ vuoto ma bellissimo e molto colorato. Dal finestrino della Regalia i paesaggi scorrono davanti ai nostri occhi e ogni interazione fra i membri del party costruisce step by step quel rapporto cameratesco e fraterno così tipicamente maschile.

Golden Sun ~ Genere umano e alchimia

Vi ricordate quando compravamo i videogiochi a scatola chiusa? Quando andavamo al negozio e provavamo a scegliere ad intuito, cercando di valutare anche dalla sola scatola. Certe volte si rimaneva delusi dal titolo acquistato, ma in alcuni casi fortunati acquistavamo anche titoli meritevoli. Quello di Golden Sun è uno di questi casi.

Drakengard 3 ~ Il fiore della vita e della morte

In un mondo distrutto dalle guerre, cinque donne dette “Intoners” scesero dal cielo e portarono la pace grazie al suono delle loro voci, diventando signore e dee di quelle terre.
Zero è loro sorella, nonché a sua volta Intoner, ma non è sovrana di nessuna terra e non è venerata da nessuno: Zero è una traditrice, il cui unico scopo è quello di ucciderle tutte ad una ad una con l’aiuto del fidato drago Michael.

Ni no Kuni ~ La magia di un cuore puro

Frutto della collaborazione tra due grandi nomi della scena nipponica, ossia Level-5 e Studio Ghibli, Ni no Kuni è un gioco nato per incantare il giocatore e trascinarlo nel suo mondo meraviglioso. Tuttavia, la magia può funzionare solo se chi sta dall’altra parte dello schermo è pronto ad accettare il patto con il narratore che sorregge questa storia.