Ys VIII: Lacrimosa of Dana – Data di uscita e uno sguardo al futuro

Durante un livestream su Twitch, NIS America, publisher occidentale di Ys VIII: Lacrimosa of Dana, ha annunciato la data di uscita del gioco. L’ultimo capitolo della serie con protagonista Adol Christin arriverà in Europa il 15 settembre su PS4 e PS Vita, in formato sia fisico che digitale. La versione Steam precederà di qualche giorno le controparti per console e uscirà il 12 settembre.

Confermati il dual audio inglese/giapponese e i testi in inglese e francese. Una limited edition del gioco era già stata annunciata ed è attualmente pre-ordinabile sullo Store europeo di NISA.

La versione PS4 di Ys VIII: Lacrimosa of Dana, che contiene diverse aggiunte rispetto all’originale versione PSVita uscita lo scorso anno, è appena stata rilasciata in Giappone. Proprio in occasione del suo lancio, il presidente di Nihon Falcom Toshihiro Kondo, all’interno di uno speciale dedicato al trentesimo anniversario della saga della rivista Dengeki, ha parlato dei suoi piani per il futuro della serie.

Kondo sta pensando di integrare più elementi del genere avventuroso nel prossimo gioco, sulla scia dell’abilità con l’arco di Dana in Ys VIII. Ha espresso interesse sia per un nuovo titolo nella serie, sia per un remake di un titolo passato (e i pensieri dei fan sono subito corsi a Ys V: Lost Kefin Kingdom of Sand, unico capitolo ancora inedito in Occidente).

Inoltre, quando l’intervistatore della rivista Dengeki gli ha chiesto se avesse mai preso in considerazione di creare uno spin-off musou della serie, Kondo si è detto molto interessato a un possibile Ys Warriors.

Tra gli archi di trama che vorrebbe utilizzare per il futuro, vorrebbe sta considerando sia di tirare le fila della sotto-trama dell’Impero di Romun, sia di esplorare il viaggio di Adol al Polo Nord (un viaggio fallito che, da quanto sappiamo finora, l’avventuriero dovrebbe aver intrapreso in tarda età). Dato che i capitoli di Ys non vengono concepiti in ordine cronologico, se anche uscisse un capitolo ambientato al Polo Nord con l’ultima avventura di Adol, non sarebbe per forza la conclusione della serie.

Parlando proprio dell’età di Adol, Kondo ha detto di aver considerato altre idee, come quella di rendere protagonista un potenziale figlio di Adol o di assegnare all’avventuriero dalla chioma rossa un ruolo simile a quello di Dana in Ys VIII.

Qualunque sia il futuro della serie, le idee non mancano. Che si tratti di Ys IX o di un revival di un vecchio capitolo, Kondo invita i fan a continuare a seguire la serie.

Fonte: RPG Site

  • Recenti
  • Consigliati
Founder & Admin
Vorrei craftare come una protagonista di Atelier, vivere nel mondo della serie Trails, o almeno evocare un Persona dell’Empress arcana. Mi accontento di professare amore per tutte queste cose (e gli RPG in generale). Nel tempo che resta, studio lingue e coccolo gatti.

Lascia un commento