Zanki Zero: Last Beginning arriverà in Occidente nel 2019

Spike Chunsoft ha annunciato che Zanki Zero: Last Beginning verrà rilasciato in Nord America e Europa su PlayStation 4 e su PC tramite steam nel corso della primavera del 2019.

Zanki Zero: Last Beginning

Zanki Zero: Last Beginning è un gioco di sopravvivenza ambientato nell’isola di Gareki. Inizialmente l’unica struttura in dotazione al giocatore è la stazione di rifornimento idrico, ma sarà necessario creare una base ricca di edifici per permettere ai personaggi principali di rimanere in vita il più a lungo possibile e aumentare il loro livello. I protagonisti sono otto esseri umani clonati, ultimi sopravvissuti della loro specie. Sette di loro, esclusa Sachika, sono associati rispettivamente ai sette vizi capitali. Il ciclo di vita di questi personaggi dura 13 giorni nei quali il loro aspetto cambierà da bambino ad adolescente e da adulto ad anziano. Il punto di forza di questi cloni è l’acquisizione di nuove abilità o resistenze tramite il sistema di morte e resurrezione. Ogni volta che un personaggio cade in battaglia, questo rinasce in un nuovo clone, diventando così più forte contro il tipo di attacco o l’elemento che lo ha ucciso nel corpo precedente. Questo continuo ciclo di morti e resurrezioni  viene reso possibile grazie ad uno strano dispositivo a forma di croce attaccato all’ombelico dei personaggi.

Fonte: Gematsu

  • Recenti
  • Consigliati
Founder & Admin

Ragazzo di 26 anni, di cui 21 passati sui videogiochi. Ho iniziato la mia carriera videoludica con Nintendo e Super Mario, ma crescendo mi sono spostato su altre piattaforme, dove ho scoperto serie come Persona, Metal Gear e Trails, che sono tutt’ora le mie serie preferite. Il mio primissimo RPG è stato Secret of Mana!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.