Pokémon Spada e Scudo – Guida alle Eevoluzioni

Eevee è da sempre uno dei Pokémon più conosciuti della serie, sia per il suo ruolo di mascotte che per la particolarità delle sue evoluzioni. Già dalla prima generazione, per far evolvere Eevee erano necessarie particolari pietre.

Dalla seconda generazione in avanti si sono aggiunte altre forme in cui Eevee poteva evolversi e molte di queste richiedono metodi particolari per essere ottenute. Scopriamo insieme come ottenere tutte le evoluzioni di Eevee in Pokémon Spada e Scudo.

Prima di tutto è bene sapere che Eevee è ottenibile al Percorso 4, poco prima di entrare nella città di Turffield. Va detto però, che il rate di cattura è più alto in Pokémon Scudo.

Le Eevoluzioni sono in totale otto e in Pokémon Spada e Scudo ben cinque di queste si possono ottenere utilizzando delle particolari pietre su Eevee.

  • Flareon: evoluzione di tipo Fuoco, si ottiene utilizzando su Eevee una Pietrafocaia.
  • Vaporeon: evoluzione di tipo Acqua, si ottiene utilizzando su Eevee una Pietraidrica.
  • Jolteon: evoluzione di tipo Elettro, si ottiene utilizzando su Eevee una Pietratuono.
  • Leafeon: evoluzione di tipo Erba, si ottiene utilizzando su Eevee una Pietrafoglia.
  • Glaceon: evoluzione di tipo Ghiaccio, si ottiene utilizzando su Eevee una Pietragelo.

Da qui analizziamo  le rimanenti tre Eevoluzioni, quelle che richiedono un po’ più di tempo per essere ottenute. La prima cosa di cui tenere conto è la meccanica dell’Affetto. Dalla seconda generazione è stato introdotto un valore nascosto che stabilisce quanto un Pokémon sia legato al suo allenatore; in Spada e Scudo questo valore può essere aumentato in diversi modi:

  • Tenere il Pokémon in squadra e camminando, ogni passo effettuato aumenta l’affetto.
  • Facendo salire di livello il Pokémon.
  • Giocare con lui e cucinargli del curry utilizzando il Pokécampeggio.

Il metodo più veloce per far salire l’affetto di un Pokémon è quindi quello di portarlo sempre con sè già dai primi livelli, farlo livellare molto e giocare spesso al Pokécampeggio. In questo modo, l’evoluzione di Eevee avverrà intorno al livello 30.  Le rimanenti eevoluzioni sono però tre e ognuna di queste si ottiene rispettando determinati passaggi.

  • Sylveon: evoluzione di tipo Folletto. Per far evolvere Eevee in questa forma è necessario che, al momento dell’evoluzione, sia presente nella sua lista mosse una tecnica di tipo Folletto.
  • Umbreon: evoluzione di tipo Buio. Per far sì che Eevee si evolva in Umbreon, è necessario prima di tutto sostituire la mossa di tipo Folletto (Occhioni Teneri) con un’altra di qualsiasi tipo. Inoltre,  l’avanzamento di livello decisivo deve avvenire  di notte.
  • Espeon: evoluzione di tipo Psico. La procedura da seguire per questa evoluzione è la stessa per Umbreon, solo che questa volta il level up decisivo deve avvenire di giorno.

  • Recenti
  • Consigliati
Founder & Admin

Ragazzo di 28 anni, di cui 23 passati sui videogiochi. Ho iniziato la mia carriera videoludica con Nintendo e Super Mario, ma crescendo mi sono spostato su altre piattaforme, dove ho scoperto serie come Persona, Metal Gear e Trails, che sono tutt’ora le mie serie preferite. Il mio primissimo RPG è stato Secret of Mana!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.