Trails of Cold Steel III: data di uscita nipponica e tante news

Dal nuovo numero di Dengeki, arrivano tantissime informazioni su Trails of Cold Steel III!

http://i.imgur.com/2PLoJnd.jpg

Innanzitutto, abbiamo una data di uscita: il terzo capitolo dell’arco di Erebonia sbarcherà in Giappone il 28 settembre (tipico mese di release Falcom per il Paese del Sol Levante). E’ stata annunciata anche una limited edition, che conterrà:

• Mini soundtrack
• Portachiavi strap della nuova Class VII
• Artbook da 128 pagine
• DLC con le uniformi della Thors

Sono stati svelati, inoltre, tanti dettagli sul gioco, e in particolare su alcuni personaggi precedentemente mostrati in teaser: Agate Crosner e Tita Russel di Trails in the Sky!

 

the-legend-of-heroes-trails-of-cold-steel-iii_2017_05-11-17_005


• Agate Crosner
ha ora 28 anni. Gli eventi di Trails in the Sky gli sono valsi la promozione a Bracer di rango A.
E’ giunto ad Erebonia per scoprire la verità dietro la Guerra dei Cento Giorni, svoltasi quattordici anni fa tra Liberl ed Erebonia.
Stando a Kondo, Agate non fa parte del gruppo che ruota attorno alla Thors, ma sta piuttosto lavorando per risolvere uno dei misteri ancora insoluti della serie. E’ cresciuto molto dai tempi di Trails in the Sky, soprattutto emotivamente, ed è ancora molto legato a Tita.

I suoi referenti Bracer ad Erebonia sono Sara Valestein e Toval Randonneur, e quindi è solo questione di tempo prima che spuntino fuori anche loro.

the-legend-of-heroes-trails-of-cold-steel-iii_2017_05-11-17_001

Tita Russel ha ora 16 anni e frequenta la Classe IX (la cui istruttrice di riferimento è — ricordiamolo — Towa Herschel). Ha deciso di iscriversi alla Thors II come studentessa di scambio dopo aver saputo da Olivert, suo vecchio amico, quanto sia tesa la situazione politica di Erebonia: sua madre non approva questa decisione.
Alla Thors, lavora sotto la guida del professor Schmidt, occupandosi dei Soldat e del resto della tecnologia militare, che ha voluto vedere con i propri occhi. La sua passione per la tecnologia orbitale e per Agate non è cambiata, nonostante sia cresciuta.

 

the-legend-of-heroes-trails-of-cold-steel-iii_2017_05-11-17_009

• Confermata quindi anche la presenza del professor G. Schmidt, che lavora alla Thors II come consulente, seppur sotto stretta sorveglianza. La Fortezza di Ainhel è una struttura ideata proprio da Schmidt, che sorge al limite del perimetro della Thors II come base per l’addestramento. Gli studenti si allenano al suo interno, dove vengono anche testate nuove armi, nella simulazioni di attacchi alla fortezza.

Gallery personaggi: 

Le novità non finiscono qui: Kondo, infatti, si è sbottonato anche per quel che riguarda il battle system.

tloh-snk3_05-18-17_009

Ai pulsanti ○△□× sono assegnate le azioni principali; i tasti L/R, invece, saranno dedicati a Combat Link, S-Craft e Style Change.

Style Change: quest’ultima novità cambia lo stile di combattimento dei personaggi e il modo in cui usano le armi. Kondo fa l’esempio di Juna, i cui tonfa si trasformeranno in pistole grazie a questo comando.

Un’altra novità sono i Braver Order, ordini che i personaggi possono attivare senza consumare il loro turno e che avranno effetto su tutto il party. I Brave Order consumano BP e sono diversi per ogni personaggio: quello di Rean, per esempio, aumenta CP e danni inflitti, mentre quello di Altina permette di riflettere un attacco.

Le battaglie, inoltre, saranno “seamless”, ossia inizieranno direttamente sul campo, senza stacco o cambiamento di ambiente.

 

Gallery battaglia:

 

Fonti: Endless History | Gematsu

  • Recenti
  • Consigliati
Founder & Admin
Vorrei craftare come una protagonista di Atelier, vivere nel mondo della serie Trails, o almeno evocare un Persona dell’Empress arcana. Mi accontento di professare amore per tutte queste cose (e gli RPG in generale). Nel tempo che resta, studio lingue e coccolo gatti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.