Fire Emblem Echoes ~ Ruota di Mila

http://vignette1.wikia.nocookie.net/fireemblem/images/f/f4/Mila_%28Trailer_Still%29.png/revision/latest?cb=20170122052123

Fire Emblem Echoes: Shadows of Valentia è un titolo che apporta diverse novità alla saga. Prima tra tutte vi è la Ruota di Mila, un antico artefatto intriso del potere della dea. Questo prezioso oggetto ci permetterà di riavvolgere il tempo durante le battaglie e di conseguenza cambiare il corso degli eventi, ma il suo ruolo non si limita a questo.

Come ottenere la ruota di Mila

L’artefatto è parte integrante della trama di gioco e ci verrà donato dalla monaca Silque poco dopo il suo salvataggio, in quello che potremmo definire il primo dungeon di gioco, il Tempio dei Ladri.

Come utilizzarla in battaglia

Niente di più facile. La Ruota di Mila è accessibile durante i combattimenti in due modi: il primo è quello di aprire il menù con il tasto A,  il secondo è quello di cliccare sul simbolo dell’ingranaggio posto nell’angolo in basso a destra dello schermo inferiore.

  • Premendo i tasti L e R alterneremo tra la “fase giocatore” (quindi la nostra) e la “fase nemica”, tornando così indietro di un turno con tutto il gruppo alleato/nemico;
  • Diversa sorte invece con i tasti direzionali destra e sinistra: premendo uno di questi, infatti, cambieremo il corso degli eventi solamente di unità in unità.

Ricordate, però, che il numero di volte in cui è possibile utilizzare la Ruota di Mila in battaglia è limitato, e viene ripristinato dopo aver completato una mappa, oppure, nel caso di aree speciali e dungeon, dopo aver offerto una bevanda alla dea.

All’inizio potremo utilizzare la Ruota solamente tre volte per battaglia, ma in nostro soccorso ci sono gli Ingranaggi. Questi oggetti particolari sono sparsi per il mondo di gioco e, una volta raccolti, aumenteranno il numero di utilizzi della Ruota per ogni battaglia, fino a un totale massimo di 12.

Cercate comunque di non abusare del suo potere perché, come è già successo al Re Lima IV, questo può portare ad una vita nefasta! Dopo aver modificato il tempo, infatti, non sarà possibile riavvolgere la stessa fase ulteriormente.

Ulteriori funzioni

Come citato all’inizio della guida, la Ruota di Mila non serve esclusivamente in battaglia, ma possiede più funzioni, se consultata tramite la mappa del mondo. Vediamo quali:

• Amiibo – Tramite questa funzione sarà possibile evocare in battaglia gli amiibo della serie, che prenderanno la forma di aiutanti fantasma dei rispettivi eroi. Un esempio? Lucina, Ike, Marth e Roy. Gli amiibo di Alm e Celica invece garantiranno l’accesso a dungeon speciali che torneranno utili per rendere ancora più forte la nostra squadra!

• Cristalli Memoria – Come spiegato da Silque, la ruota ci permetterà di vivere eventi accaduti in passato o svelare possibili situazioni future. Tramite questa opzione potremo rivedere alcuni piccoli filmati mano a mano che troveremo i cristalli nei diversi scenari di gioco.

• Sostegno – Il sistema dei supporti, ormai brevettato dai tempi di Fire Emblem Awakening, torna anche in Echoes; attraverso questa opzione potremo rivedere i dialoghi delle nostre truppe.
Piccola nota per i neofiti della saga: il sostegno e quindi l’affinità tra i personaggi aumenta ogni volta che due delle nostre unità si trovano vicine in combattimento (un’animazione con i cuoricini quando si attacca il nemico segnala l’aumento dell’affinità). Più affinità ci sarà tra le nostre truppe e più dialoghi sbloccheremo.

  • Recenti
  • Consigliati
Founder & Admin
Divoratrice di RPG fin dalla tenera infanzia, tra le mie serie preferite spuntano nomi come .Hack, Atelier, Dragon Age, Metal Gear Solid, Persona, Trails e Xeno. Toccatemi tutto, ma non Final Fantasy IX. Rumor dicono che passi tutte le giornate a pasticciare con il CSS e l’HTML, forse non hanno tutti i torti~

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.