Atelier Ayesha ~ Guida ai finali

In Atelier Ayesha: The Alchemist of Dusk sono disponibili ben dieci finali diversi. Tutti i finali possono essere ottenuti in una sola run.
I finali sono gli stessi anche nella versione Plus per PSVita e ad ogni finale corrisponde un trofeo.

Linee guide

In Atelier Ayesha, il tempo scorre qualsiasi cosa si faccia: combattendo, gatherando, craftando e spostandoci per la mappa. Il gioco finirà automaticamente al termine dei tre anni che ci sono stati dati come scadenza da Keith per salvare Nio: tenete a mente questo fattore quando giocate.

A differenza di molti altri capitoli della serie, Atelier Ayesha non è diviso in trimestri o quadrimestri con relativi obiettivi da completare, pur mantenendo la struttura a calendario: Ayesha avrà sostanzialmente libertà di esplorare la World Map, con ben tre città a farle da base (Riesengang, Vierzeberg e Hornheim). Quest’approccio può disorientare sia i neofiti, sia quanti hanno già esperienza con la serie. Ma niente panico: basta completare gli obiettivi elencati nel notebook di Ayesha. Questo notebook vi farà da guida nel completamento del gioco, quindi tenetelo sempre come riferimento per riuscire ad orientarvi al meglio!

Ecco alcuni consigli che dovete tenere a mente sin dall’inizio se volete puntare a una perfect run che sblocchi tutti i finali sin dal primo playthrough:

  • Tenete d’occhio l’affinità (friendship) con i vostri party member e alternateli in modo che il livello di friendship raggiunga l’80 per tutti. Attenzione, inoltre, ai punti esclamativi che sulla mappa segnalano gli eventi dei personaggi.
  • Completate le request man mano che proseguite nel gioco.
  • Salvate prima di ogni Treasure Hunt Contest di Harry: dovete vincerli tutti e sei per sbloccare due dei finali, quindi tenetevi pronti a ricaricare in caso di sconfitta.
  • Attenzione al tempo: il gioco vi dà tre anni per salvare Nio, ma praticamente tutti gli eventi finali dei personaggi diventano disponibili solo dopo aver completato il dungeon finale. Non riducetevi all’ultimo: potete tranquillamente salvare Nio con un anno di anticipo per poter fare poi tutto con calma.
  • Per risparmiare tempo, alcuni oggetti saranno indispensabili e per questo vi consiglio di craftarli non appena ne avrete la possibilità:
    • Nomadic Shoes: permettono di ridurre il tempo che passa spostandosi sulla World Map. Durante la sintesi, dovrete cercare di massimizzare l’elemento vento, ossia quello da cui dipendono i tratti per ridurre il tempo di viaggio. Probabilmente non disporrete subito dei materiali necessari a massimizzare il tratto vento: vi consiglio quindi di craftare un paio di scarpe non appena ne avrete occasione e craftarne successivamente un altro paio con il tratto vento massimizzato (un buon ingrediente è il Silver Fur che si trova nel Salt Desert, a questo proposito). La ricetta si ottiene completando i task dell’Hallos Village.
    • Metastasis Wing: la ricetta per questo oggetto si trova nel dungeon finale, quindi potrete avvalervene solo nel post game, ma davvero vi sarà utilissimo. Quest’ala permette infatti di teletrasportasi immediatamente a uno dei quattro atelier di Ayesha (atelier iniziale vicino all’Herb Garden + tre città principali), riducendo notevolmente il tempo consumato.
    • Corrective Glasses: non imprescindibili come i primi due, ma comunque importanti, permettono di ridurre il tempo impiegato per il gathering. La ricetta si ottiene completando i task della Glass Factory.
  • Ricordate di tenere un salvataggio poco prima dell’ultimo giorno di gioco (4/1, Year 4) per poter ricaricare e sbloccare gli altri finali.

Finali

The End of the Journey

Quello che potrebbe essere considerato il normal/bad ending del gioco. Per sbloccarlo, non dovrete salvare Nio da Yggdrasill entro la fine dei tre anni. Una volta sbloccato il dungeon finale, anziché completarlo, dormite sul divano fino alla fine del tempo di gioco e sbloccherete questo finale.

Working Ma’am

Per sbloccare questo finale, dovrete completare almeno 90 request. Le request sono 105, divise tra le città principali (Riesengang, Vierzeberg e Hornheim), hanno deadline molto ampie e ne appaiono di nuove presso gli stessi NPC circa quindici giorni dopo aver completato le precedenti. Non dovreste aver problemi ad attivare questo finale se completate request con costanza durante il vostro playthrough.

Una volta che avrete raggiunto la soglia delle 90 request completate, assisterete a una scena a Vierzerberg con Ayesha spossata dal lavoro che incontra Marion e Linca: è il segnale del fatto che il finale è stato correttamente attivato.

Il 4/1, selezionate come risposta “I have a job for Ernie…” e poi “I have no plans” per sbloccare questo finale.

Treasure Hunter

Per questo finale, dovrete vincere tutti i sei Thrilling Treasure Contest di Harry. Questi contest si tengono due volte all’anno, tra il sesto e il settimo mese e tra il dodicesimo e il primo dell’anno successivo: ogni volta che un contest è attivo, vi verrà segnalato di fianco alla data. Come già consigliato, salvate prima di ogni contest: per vincere dovrete sottoporre alla giuria un oggetto che ottenga una valutazione più alta di quello degli altri contendenti. Oggetti rari e di alta qualità ottengono più punti: potete vedere una previsione del gradimento che otterrete mentre selezionate l’oggetto da sottoporre alla giuria. Questa previsione non è sempre accurata, quindi cercate di selezionare un oggetto che stacchi il più abbondantemente possibile quello di Harry (il vostro principale avversario in queste gare).

Fate buon uso della funzione di registrazione oggetti presso i venditori: potete registrare oggetti di alta qualità per poi comprarli in tempo per il contest.

Un esempio di oggetto per vincere facile è il “Mellow Animal” che si ottiene tramite alcuni character events di Ernie: registratelo al negozio di Marietta e usatelo durante i contest per vincere senza troppo sforzo nella maggior parte dei casi.

Se avete vinto tutti i contest, ill 4/1, selezionate come risposta “I have a letter from Mr Harry…” e poi “I have no plans” per sbloccare questo finale.

Girl’s Gathering

Questo finale richiede il completamento di diversi eventi dei personaggi (si veda la sezione Finali dei personaggi per maggiori informazioni al riguardo).

Wilbell: bisogna attivare il suo finale, come spiegato nella relativa sezione
Marietta: è necessario completare il set di eventi “Sweet Sparkles”, recandosi all’Homunculus Village (raggiungibile da Hornheim tramite mongolfiera) dopo aver visionato una serie di eventi al Black Cat’s Path di Vierzeberg circa un cliente Homunculus di Marietta.
Tanya: bisogna completare diversi character event relativi alla ragazza al Salt Desert. Vi basta non trascurare questi eventi quando sono segnalati sulla mappa, nonostante la zona sia un po’ remota e scomoda. Il primo set di eventi sblocca il ricordo Young Girl’s Longing. Continuate a completare gli eventi di Tanya (sbloccando anche il trofeo Ernie’s Long Legs con il bagno termale), e a un certo punto la ragazza parlerà di visitare Vierzeberg. A Vierzberg, Ayesha riceverà dunque una lettera da Tanya; successivamente, durante il Bazaar, vedremo Tanya in città e sbloccheremo il ricordo Future Beautiful Girl e il relativo trofeo Dress Up. Seguirà un altro evento sulla World Map.
Nanaca: troverete Nanaca sulla World Map, in varie location, e dovrete completare il set di eventi Veterinarian che prevede di curare una delle sue mucche.
Nio: battuto il boss finale, dovrete inserire Nio in party per alcuni eventi in battaglia e sulla World Map. Seguiranno un evento al White Crow di Hornheim e tre a Vierzeberg. Durante secondo di questi eventi, otterrete il trofeo Sisters Thereafter, mentre l’ultimo sbloccherà il ricordo Walk Slowly.

Una volta soddisfatti questi requisiti, assisterete a una scena nell’atelier di Vierzeberg con Ayesha, Wilbell, Nanaca e Marietta: è il segno che il finale è stato correttamente attivato.

Per selezionare questo finale, il 4/1 rispondete prima “I have to make a delivery…” e poi “I have no plans”.

Sage’s Hermitage – True Ending

Per sbloccare questo finale, dovrete soddisfare i requisiti per i seguenti finali:

♦ Working Ma’am
♦ Treasure Hunter
♦ Girls’ Gathering
♦ Keithgriff’s Ending

Una volta fatto questo, a Vierzeberg ci sarà una scena che parla della popolarità di Ayesha.

Il 4/1, scegliete la risposta “I have nothing in particular” per sbloccare questo finale.


Finali dei personaggi

Come in ogni Atelier, ogni personaggio ha degli eventi per tutta la durata del gioco (segnalati sulla mappa da un punto esclamativo sulla mappa). Gli eventi sono spesso raggruppati in questline: la questline finale per ogni personaggio si sbloccherà dopo aver battuto il boss finale e apparirà sul notebook con l’obiettivo “Helping [party member] Out…”: una volta completato questo obiettivo per ogni personaggio, il relativo finale sarà attivato. Sbloccherete inoltre un trofeo durante ognuna di queste questline finali.

The Witch and the Alchemist – Wilbell’s Ending

Finale di Wilbell, si attiva dopo aver completato l’obiettivo “Helping Bell Out”.
Gli eventi di Wilbell da completare sono divisi in tre set diversi:

Friendship level 20

Questa serie di eventi si svolge a Vierzeberg. Inizia con Wilbell che chiede ad Ayesha di sintetizzare un oggetto per lei, il Madder Holy Iron, di cui vi darà la ricetta, e si conclude quando Ayesha riceve un regalo dalla nonna di Wilbell. Questo set di eventi sblocca il ricordo “Bell doesn’t learn”.

Friendship level 40
Questo set di eventi è disponibile dal secondo anno. Wilbell decide di andare a caccia di un tesoro e dovremmo quindi recarci con lei in party alla Glass Factory. Seguiranno alcuni altri eventi a Vierzeberg, gli ultimi dei quali coinvolgeranno di nuovo la nonna della streghetta. Durante questi eventi, sbloccheremo il ricordo “Secret Treasure Search”.

Friendship level 80 (post-game)
Quest’ultimo set di eventi è disponibile solo dopo aver battuto il boss finale. Wilbell esprime il desiderio di non arrendersi e decide di catturare il Wind Spirit: dovremmo inserirla nel party, lasciare Vierzeberg e recarci a Cloud Sea Island e scontrarci con lo spirito, sbloccando anche il trofeo Wind Ruler. Seguirà un evento a Vierzeberg, che sbloccherà il ricordo “Friends I can rely on” e completerà l’obiettivo “Helping Bell Out”.

A questo punto, il 4/1 scegliete prima una qualunque tra queste risposte: “I have a job for Ernie”, “I have to make a delivery…”, “I have a letter from Mr. Harry…”. Alla seconda domanda, selezionate: “I promised Wilbell”.

Future of a Female Prospector – Regina’s Ending

Finale di Regina, si attiva dopo aver completato l’obiettivo “Helping Regina Out”.
Gli eventi di Regina sono raggruppati nelle seguenti questline:

Friendship level 20

A Riesengang, verremo invitati dal capo di Regina a partecipare al “Prospector Party”: basterà recarsi con Regina a Riesengang Upper e Middle e sconfiggere tutti i nemici. Sbloccheremo il ricordo “Exterminating Slags”.
Tornando a Riesengang Middle con Regina nel party, la Prospector parlerà dei resti dello Giant Slag.
L’ultimo evento di questo set si sblocca dopo aver raggiunto Hornheim: avendo Regina in party, comparirà un evento a Oesten Marsh, in cui la ragazza aprirà una scorciatoia per Riesengang.

Friendship level 50

Questa serie di eventi richiedono che Juris sia recrutabile, quindi sbloccatelo (tramite gli eventi di Nanaca) prima di dedicarvi a questa storyline.
Tenendo Regina in party, avrete un paio di eventi nella World Map in cui la ragazza parla del suo passato. Successivamente, con Juris recrutabile e in party con Ayesha, ci sarà un evento a Hornheim in cui Regina incontra il cacciatore.
Segue poi un evento a Vierzeberg, durante il Bazaar, in cui Regina fa shopping, e uno sulla World Map in cui Ernie chiede di fare una consegna a Regina.
Recatevi dunque a casa di Regina a Riesengang due volte, la seconda con Juris in party come richiesto: sbloccherete anche il trofeo Big Sister’s Heart e il ricordo “The Tailor”. Circa quindici giorni dopo, nella piazza di Riesengang assisteremo a un altro evento su Regina e suo fratello.

Friendship level 80 (post-game)

Dopo un evento sulla World Map a cui si assiste avendo Regina in party, comincia l’ultima questline dedicata a Regina, disponibile solo dopo aver battuto il boss finale e che corrisponde al task Helping Regina Out.
A Riesengang, Regina riceverà una lettera da genitori. Avendo la ragazza in party, sulla World Map si attiverà un altro evento in cui la giovane Prospector parla del proprio futuro.
Rechiamoci quindi al Tunnel: Regina ci chiederà di portarle degli oggetti per completare le riparazioni del ponte, precisamente tre Adhesion Jelly. Consegnato l’oggetto, sbloccheremo il trofeo The Last Labor e il ricordo Regina Kurtis Bridge.
A casa di Regina, a Riesengang, assisteremo all’evento conclusivo della ragazza, che completerà quindi l’obiettivo Helping Regina Out.

Il 4/1 scegliete prima una qualunque tra queste risposte: “I have a job for Ernie”, “I have to make a delivery…”, “I have a letter from Mr. Harry…”. Alla seconda domanda, selezionate: “I promised Regina”.

And the Trio – Linca’s Ending

Finale di Linca, si sblocca con il completamento dell’obiettivo Helping Linca Out. Questo trofeo è facilmente missabile perché si interseca anche agli eventi di Juris, in particolare alla storyline del drago.

Friendship level 20

Questi eventi si attivano assai facilmente: vi basta tenere Linca in party e vedrete spuntare eventi come funghi sulla World Map. Si tratta di una serie di episodi in cui Ayesha insegna alla ragazza a cucinare, al termine dei quali avremo un evento a Viezerberg con Marion che sblocca il ricordo Cooking.

Friendship level 25

Con Linca in party, sulla World Map assisteremo a un evento in cui la spadaccina parla dei suoi vestiti. Dopodiché, a Viezerberg ci sarà una serie di eventi dedicati a Linca che cerca di fare amicizia.
Di nuovo sulla World Map con Linca in party, la ragazza esprimerà il desiderio di confrontarsi con un nemico davvero in grado di metterla alla prova. A questo punto, bisogna dedicarsi agli eventi di Juris, fino a sbloccare la battaglia con il drago: una volta che il cacciatore avrà deciso di uccidere il drago, andiamo nell’ufficio di Marion per informare Linca. A questo punto è necessario sconfiggere il drago avendo sia Linca che Juris in party: mi raccomando, è tassativo per poter progredire con i loro eventi!
Dopodiché, nell’ufficio di Marion ci sarà un evento in cui Linca parla della caccia al drago. Con Linca in party, avremo sulla World Map un ultimo evento che sbloccherà il ricordo Looking for Myself.

Friendship level 80 (post-game)

Questo set di eventi si sblocca solo dopo il 10/1 del terzo anno. Avremo una serie di eventi a Vierzeberg in cui si parla del passato di Linca, finché una seconda Linca non spunterà fuori. Dopo che questa “falsa” Linca ci avrà sfidati, rechiamo a Oesten March per combatterla e sbloccare il trofeo The Two (a prescindere dall’esito dello scontro). Tornati a Vierzeberg, ci sarà un evento finale che sbloccherà il ricordo “8 Lincas”, completando l’obiettivo Helping Linca Out.

Il 4/1 scegliete prima una qualunque tra queste risposte: “I have a job for Ernie”, “I have to make a delivery…”, “I have a letter from Mr. Harry…”. Alla seconda domanda, selezionate: “I promised Linca”.

Hunter Life – Juris’ Ending

Finale di Juris, si attiva una volta completato l’obiettivo Helping Juris Out. Tenete presente che per sbloccare Juris come membro del party dovrete prima completare alcuni eventi con la sorella Nanaca!

Gli eventi di Juris si articolano in due questline principali:

Friendship Level 15 – White Wolf

In questa serie di eventi, dovremo sconfiggere il White Wolf. Questa catena di eventi si attiva solo avendo Juris in party e avendo completato prima gli eventi di Kyle che sbloccano il ricordo “The Devil’s Cooking”. Dopo che Juris avrà espresso il suo desiderio di uccidere il lupo, passerà un mese prima che esso compaia a Cliffside Path per essere sconfitto, sbloccando il ricordo Silver Wolf.
Una volta uccisa la bestia, ci sarà un evento al White Crow di Hornheim che concluderà questa storyline.

Old Oath Dragon

Sulla World Map, avendo Juris in party, ci saranno alcuni eventi in cui Ayesha e Juris vedranno il drago. Questi eventi possono capitare prima di aver completato la questline del White Wolf, ma, affinché Juris decida di uccidere il drago (evento nell’atelier di Hornheim), è necessario aver prima completato il set di eventi precedenti.
A questo punto, ricordatevi di informare Linca della sfida e recatevi ad uccidere l’Old Oath Dragon al Salt Desert con Linca e Juris in party: questo sbloccherà il trofeo Ancient Dragon Slaying.
Successivamente, un evento a Hornheim sancirà la fine di questa questline, sbloccando il ricordo Slaying the Dragon.

Per attivare il finale di Juris, il 4/1 scegliete prima una qualunque tra queste risposte: “I have a job for Ernie”, “I have to make a delivery…”, “I have a letter from Mr. Harry…”. Alla seconda domanda, selezionate: “I promised Juris”.

Search for the Truth – Keithgriff’s Ending

Finale di Keithgriff, facilmente mancabile perché richiede che che gli eventi di History of Alchemy siano completati prima di sconfiggere il boss finale. Per iniziare gli eventi di Keith, dovrete prima avergli consegnato un oggetto alchemico convincente, come da lui richiesto, a Zweiteturm. Inoltre, è anche necessario completare gli eventi di Odelia a Zweiteturm (vi basta recarvi con costanza alla libreria per questo, dove spesso noterete il punto esclamativo dei character event). Dato che Keithgriff si unisce al party molto tardi, nessun livello di friendship particolare è richiesto.

History of Alchemy

Questi eventi cominceranno prima di aver Keith in party: incontrerete l’alchimista a Hornheim, dove rifletterà sul passato dell’alchimia.
Successivamente, con Keith come party member, assisterete ad un evento sulla World Map che sbloccherà Steinfeder: questa zona è raggiungibile solo dopo aver comprato una propria mongolfiera a Hornheim.
Recatevi quindi a Steinfeder con Keith in party: raggiunte le profondità, dovrete affrontare una boss fight contro Mecha-Dragon. Sconfiggerlo sblocca il trofeo Building Blocks. Proseguite a Steinfeder fino al Lab of Dusk, dove verrete a conoscenza delle Two Cradles: a questo punto, è tassativo chiedere informazioni a Odelia sulle Two Cradles a Zweiteturm prima di sconfiggere il boss finale! Scoperta la verità da Odelia, sbloccherete il ricordo History of Alchemy.

Large Slag (post-game)

Questo set di eventi è disponibile solo dopo aver completato il gioco e corrisponde all’obiettivo Helping Keith Out.
Il primo evento si tiene a Vierzeberg, Hill Plaza; successivamente, al White Crow di Hornheim, Ayesha chiederà a Kyle di uno Slag gigante.
E’ quindi il momento di affrontare il Rampage Dragon alla Decayed Ruin Island: attenzione, si tratta di un nemico particolarmente impegnativo, perciò recatevi allo scontro preparati, con oggetti ed equipaggiamenti endgame. Come party, suggerisco Ayesha, Keithgriff e Linca (o Juris).
Dopo aver sconfitto il drago, avremo un altro evento a Vierzeberg, Hill Plaza, dopo il quale si sbloccherà il ricordo Large Slag.
Successivamente, a Zweitetrum, potremo assistere a un evento con protagonista Keith che sbloccherà il trofeo At Paradise, e confermerà l’attivazione del finale.

Il 4/1, alla domanda di Nio, rispondete “I forgot something important” per vedere il finale di Keith. Stando alla continuità della saga Dusk, questo finale è quello canonico che fa da presupposto ai sequel!

  • Recenti
  • Consigliati
Founder & Admin

Vorrei craftare come una protagonista di Atelier, vivere nel mondo della serie Trails, o almeno evocare un Persona dell’Empress arcana. Mi accontento di professare amore per tutte queste cose (e gli RPG in generale). Nel tempo che resta, studio lingue e coccolo gatti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.