Lost Sphear: dettagli sull’Impero Jigan e gli artefatti

Square Enix ha rilasciato ulteriori dettagli per Lost Sphear, nuovo titolo dello studio Tokyo RPG Factory. Questa settimana ci viene introdotto l’Impero Jigan oltre che i metodi per riconquistare le memorie di coloro che le hanno perse.

L’Impero Jigan è lo Stato più grande al mondo, occupa infatti metà della superficie terrestre. Nonostante sia militarmente avanzato e con un forte esercito, la politica del luogo si concentra specialmente sul benessere dei cittadini piuttosto che sulla forza bellica. Watt è la capitale ed è divisa in tre zone.

Zemlord è il primo ministro della nazione e lavora a stretto contatto con l’imperatore. Adorato dai suoi sudditi e temuto dai suoi nemici, farebbe di tutto pur di proteggere Jigan in caso di bisogno.

Gardula è il braccio destro di Zemlord, ma ha anche la fama di essere un cavaliere conosciuto in tutto l’Impero. La sua arma è una katana che ha imparato ad utilizzare grazie agli insegnamenti del padre.

Tra le armi belliche della nazione troviamo un’armatura Vulcosuit chiamata Ecteat che è passata di generazione in generazione tra i cavalieri di Jigan. In battaglia si rivela molto forte ed è in grado di riprodurre fedelmente i movimenti di Gardula.

L’Impero sta investigando su Lost, un fenomeno che fa dimenticare luoghi o persone e successivamente le rimuove sia dalla memoria collettiva che dal mondo abitato. Dopo aver scoperto che Kanata possiede il potere per recuperare le memorie perdute, Zemlord chiederà il suo aiuto.

Per recuperare le memorie è necessario invocare i sentimenti ad esse legati parlando con persone oppure leggendo libri. Successivamente Kanata cristallizzerà questi ricordi grazie al suo potere, alcuni sono recuperabili anche combattendo mostri o esplorando dungeon.

Infine vengono introdotti gli Artefatti: monumenti che, una volta ripristinati, riveleranno parti del mondo di gioco e incideranno anche sul gameplay. Ad esempio nei pressi del faro “Demon Eye” potremo vedere HP e TP dei nemici o ancora, accedere ad una minimappa grazie al faro “Clairvoyant.”

Fonte: RPGSite

Resta sempre aggiornato sul mondo RPG!

Pagina FB | Canale Telegram | Feed RSS

  • Recenti
  • Consigliati
Founder & Admin
Divoratrice di RPG fin dalla tenera infanzia, tra le mie serie preferite spuntano nomi come .Hack, Atelier, Dragon Age, Metal Gear Solid, Persona, Trails e Xeno. Toccatemi tutto, ma non Final Fantasy IX. Rumor dicono che passi tutte le giornate a pasticciare con il CSS e l’HTML, forse non hanno tutti i torti~

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.