Octopath Traveler mostra in azione H’aanit e Therion

Square Enix ha rilasciato un nuovo video di Octopath Traveler, dove ci vengono presentati H’aanit la cacciatrice e Therion il ladro.

H’aanit è una cacciatrice che decide di mettersi in viaggio alla ricerca del suo maestro, di cui non ha avuto più notizie. La sua abilità speciale è Provoke, che le permette di controllare i vari animali selvaggi che incontra all’interno del gioco. Le bestie possono essere poi utilizzate in combattimento o scatenate addosso agli NPC in modo da poter proseguire in alcuni punti.

Therion è un giovane ladro in viaggio alla ricerca di un gioiello particolare. La sua abilità speciale è Steal, che gli permette appunto di rubare oggetti da tutti i personaggi presenti nel gioco. Quando si da il via al furto, compare una schermata che elenca gli strumenti ottenibili insieme alla probabilità di successo. In questo modo è possibile acquisire oggetti rari introvabili nei negozi.

Sono stati inoltre introdotti i rami delle Azioni Viaggio, che si dividono in Noble e Rogue.

Per esempio, Tressa la mercante può acquistare svariati oggetti, e quest’abilità è considerata Noble. L’abilità di Therion è l’esatto contario, e per questo è associata al lato Rogue.
Le abilità del Noble Path non possono fallire, ma per poterle utilizzare a volte sono richiesti soldi o un certo livello di esperienza.
Dall’altra parte, le abilità del Rogue Path non hanno requisiti da rispettare, ma un fallimento potrebbe compromettere il rapporto tra il nostro personaggio e i vari NPC, abbassando così il livello di reputazione. Quando questo raggiunge un punto troppo basso, diventa impossibile accettare quest o parlare con determinati personaggi, e per rimediare bisogna spendere soldi alla taverna locale e offrire da bere a tutti.

Infine, nel nuovo video sono state introdotte le sub-stories, piccole sezioni narrative scollegata dalla trama principale. Queste storie secondarie si possono completare in svariati modi a seconda di come vengono utilizzate le Azioni Viaggio. Per esempio, una sub-story che consiste nel partecipare in numerosi combattimenti può essere completata anche ottenendo determinati oggetti usando le proprie abilità.

Fonte: Siliconera

Resta sempre aggiornato sul mondo RPG!

Pagina FB | Canale Telegram | Feed RSS

  • Recenti
  • Consigliati
Founder & Admin
Ragazzo di 27 anni, di cui 22 passati sui videogiochi. Ho iniziato la mia carriera videoludica con Nintendo e Super Mario, ma crescendo mi sono spostato su altre piattaforme, dove ho scoperto serie come Persona, Metal Gear e Trails, che sono tutt’ora le mie serie preferite. Il mio primissimo RPG è stato Secret of Mana!

Lascia un commento