Project Triangle Strategy è il nuovo RPG strategico di Square Enix!

Nel corso del Nintendo Direct di ieri sera, Square Enix ha annunciato l’RPG strategico Project Triangle Strategy che eredita lo stile grafico HD-2D di Octopath Traveler, titolo rilasciato nel 2018.

Project Triangle Strategy —titolo al momento provvisorio— uscirà su Nintendo Switch nel 2022. Tramite Nintendo eShop è disponibile una demo gratuita per tutti gli interessati.

Prendi il controllo di un gruppo di guerrieri nei panni di Serenoa, l’erede al trono di Glenbrook, e immergiti in una storia in cui ogni tua scelta può fare la differenza. Le decisioni più importanti rafforzeranno una delle tre convinzioni, Vantaggio, Morale e Libertà, che insieme determinano la visione del mondo di Serenoa e influenzano lo svolgimento della storia. Di fronte alle scelte fondamentali, vari personaggi esprimeranno il loro voto tramite la Bilancia risolutrice. In questi frangenti, i tuoi alleati e le decisioni passate possono determinare il fato di intere nazioni e dello stesso continente di Nortelia.

 

Trovare la giusta collocazione nelle battaglie a turni può fare la differenza tra la vittoria e la sconfitta. Posiziona le tue unità in punti elevati per dominare il campo di battaglia sfruttando la maggiore portata. Puoi anche aggirare i nemici su entrambi i lati e poi colpirli alle spalle per mettere a segno un potente attacco in sequenza. Anche le reazioni elementali svolgono un ruolo fondamentale nei combattimenti. Per esempio, puoi usare il fuoco per sciogliere il ghiaccio, per poi elettrizzare l’area. Spingi un nemico verso l’acqua e osservalo friggere!

Galleria di screenshot

 

  • Recenti
  • Consigliati
Founder & Admin

Divoratrice di RPG fin dalla tenera infanzia e autoproclamata wedding planner delle mie ship preferite. Tra le serie che amo di più spuntano nomi come Atelier, Dragon Age, Final Fantasy, Trails e Xeno. Rumor dicono che passi le giornate a pasticciare con il CSS e l’HTML, forse non hanno tutti i torti~

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.