Final Fantasy VI Pixel Remaster arriva a febbraio 2022!

Attraverso un comunicato ufficiale, Square Enix ha annunciato che Final Fantasy VI Pixel Remaster uscirà nel mese di febbraio 2022, assieme a nuovi bonus per i preordini.

Per potervi offrire la miglior esperienza possibile, ci siamo concessi un po’ di tempo in più per apportare gli ultimi ritocchi mentre ci avviciniamo alla fine dello sviluppo del gioco.

Aggiungeremo alcuni nuovi bonus per chi preacquista il gioco individualmente o ha già acquistato il pacchetto (vedi i dettagli qui sotto).

Non vediamo l’ora di condividere con tutti voi l’ultimo titolo della nostra serie Pixel Remaster il prossimo anno e speriamo che anche voi non vediate l’ora di giocarci.

 

Qui di seguito trovate i bonus per il preacquisto di Final Fantasy VI Pixel Remaster:

Brani speciali
  • Locke’s Theme (Timelapse Remix) [ORA AGGIUNTO AI BONUS PER IL PREACQUISTO]
  • The Decisive Battle (Timelapse Remix)
  • Terra’s Theme (Timelapse Remix)
  • Searching for Friends (Timelapse Remix)
  • Aria di Mezzo Carattere (Instrumental) [ORA AGGIUNTO AI BONUS PER IL PREACQUISTO]

 

Sfondi speciali
  • FFVI: 2 tipi di sfondi
  • FFI-VI: 2 tipi di sfondi della serie Pixel Remaster [ORA AGGIUNTI AI BONUS PER IL PREACQUISTO]

I “Timelapse Remix” sono dei brani speciali che iniziano con la versione della colonna sonora originale e si trasformano gradualmente nella versione alternativa rielaborata.

Ogni sfondo è disponibile in 5 grandezze diverse: 3840×2160, 2560×1600, 1920×1080, 1280×1024, 1024×768.

Newser

Laureato in lingue, appassionato di Giappone e della lingua giapponese ma soprattutto di RPG. FFX mi fece scoprire questo meraviglioso ed immenso genere e ormai non posso più staccarmici. Se volete diventare subito miei amici, basta che giochiate Tokyo Mirage Sessions #FE, Radiant Historia o una delle mie serie preferite come Trails, Xenoblade, Megaten, KOTOR e Dragon Age!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.