Fire Emblem Warriors: nuovi personaggi e dettagli di gameplay

Dopo averli mostrati in un precedente trailer, Koei Tecmo ha annunciato ufficialmente la presenza di sette nuovi personaggi per Fire Emblem Warriors: si tratta di Daraen, Lucina, Frederick e Lissa da Fire Emblem Awakening e Corrin, Ryoma e Xander da Fire Emblem Fates.

● Daraen è il protagonista di Fire Emblem Awakening, un misterioso ragazzo salvato da Chrom dopo che quest’ultimo l’ha trovato a terra nel suo regno, l’Ylisse. Ha perso la memoria, ma ha mantenuto il suo innato talento da stratega. Come in Fire Emblem Awakening, anche in questo musou la classe di partenza di Daraen è quella dello stratega. In Awakening potevamo scegliere tra la sua versione maschile/femminile, ma in questo gioco apparirà come maschio.

● Lissa è la principessa dell’Ylisse e sorella minore di Chrom. Allegra e innocente, si preoccupa molto per i suoi compagni e li incoraggia il più possibile. La sua classe di partenza in Fire Emblem Awakening è quella della sacerdotessa (dedita al supporto, ndT), ma in Fire Emblem Warriors combatte con un’ascia in prima linea nel pieno stile di una sacerdotessa guerriera, secondo grado della sua classe base in Awakening.

● Frederick è il Luogotenente dei Pastori, nonché servitore di Chrom. Uomo saggio e umile, anche conosciuto per essere troppo serio. In Fire Emblem Awakening può utilizzare diverse armi, qui invece gli è stata assegnata l’ascia.

● Lucina è la figlia di Chrom e proviene dal futuro. Nelle prime fasi di Fire Emblem Warriors affermerà di essere il leggendario eroe Marth, solo che anche quest’ultimo sarà presente in gioco. Come evolverà la situazione tra i due?

● Corrin è il protagonista di Fire Emblem Fates e, come nel caso di Daraen, nel gioco originale possiamo scegliere il sesso, mentre per Fire Emblem Warriors è stata scelta la versione femminile. Brandisce la leggendaria spada Yato e può trasformarsi in drago se necessario.

● Xander è il principe ereditario del regno di Nohr, cresciuto insieme a Corrin e agli altri fratelli. La classe di partenza è quella del paladino e brandisce la Siegfried, la sua spada personale.

● Ryoma è il principe ereditario del regno di Hoshido e fratello maggiore di Corrin. Spadaccino riconosciuto in tutto il Continente, l’unico in grado di padroneggiare la katana Raijinto. Combatte contro il Nohr insieme ai suoi fratelli.

Gameplay – Bond System

Torna in Fire Emblem Warrios l’ormai collaudato sistema dei Supporti, qui chiamato “Bond System“. In che cosa consiste? Quando un personaggio combatte insieme ad un altro, il legame tra i due aumenta. Non appena quest’ultimo sarà al massimo, assisteremo ad una speciale conversazione tra le due unità.

Ricordiamo che Fire Emblem Warriors arriverà in Europa durante l’autunno su New Nintendo 3DS e Nintendo Switch. L’uscita nipponica è invece prevista per il prossimo 28 settembre.

Fonte: RPGSite / gamecity.ne.jp

Resta sempre aggiornato sul mondo RPG!

Pagina FB | Canale Telegram | Feed RSS

  • Recenti
  • Consigliati
Founder & Admin

Divoratrice di RPG fin dalla tenera infanzia, tra le mie serie preferite spuntano nomi come .Hack, Atelier, Dragon Age, Metal Gear Solid, Persona, Trails e Xeno. Toccatemi tutto, ma non Final Fantasy IX. Rumor dicono che passi tutte le giornate a pasticciare con il CSS e l’HTML, forse non hanno tutti i torti~

Un commento

  1. Pingback: Fire Emblem Warriors: nuovi personaggi e dettagli di gameplay – Pick a Quest

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.