News

Atelier Lydie e Soeur: vecchie conoscenze e dettagli di gameplay

Koei Tecmo e Gust hanno rilasciato nuove informazioni riguardanti Atelier Lydie & Suelle: Alchemists of the Mysterious Painting. In questo articolo vengono introdotte vecchie conoscenze dei precedenti Atelier oltre che alcune novità di gameplay.

Personaggi e interazioni

Corneria fa il suo ritorno dopo le avventure vissute in Atelier Sophie, dove gestiva un negozio denominato “Corneria Company”. La ritroviamo nella città di Melveille intenta a fare scorta di merci per mandare avanti il suo business e farsi conoscere fuori dalla cittadina di Kirchen Bell.

Così come nel suo capitolo di debutto, Corneria può duplicare oggetti in cambio di denaro.

La dolce Sorella Pamela si occupa della chiesa di Kirchen Bell ed è molto amica di Grace, infatti le due svolgono i loro doveri presso la Venue Church. Per qualche motivo, Pamela non è ancora tornata nella sua cittadina e per ora si è stabilita a Melveille.

Pamela non solo adora le gemelline, ma anche Firis

Hagel è un uomo robusto che lavora come fabbro nella città di Melveille. Il suo nome è dovuto al fatto di essere calvo, dato che “hageru” in giapponese significa “perdere i capelli”. La sua famiglia si occupa da generazioni di questo lavoro e Hagel non è da meno perchè infonde tutta la sua passione nelle opere che crea.

L’allegro fabbro fa il suo ritorno nella serie, era infatti presente in Atelier Iris e nella serie Arland

Durante le varie ore del giorno, Lydie e Suelle possono interagire con gli altri personaggi. È importante notare come i dialoghi cambiano con il trascorrere del tempo, questo ci farà scoprire lati nascosti dei nostri interlocutori oltre che sbloccare “Combination Arts” nel caso di personaggi giocabili.

Assistite dai loro mentori, le gemelle diventeranno sempre più brave con l’alchimia, avvicinando sempre di più al grande sogno che sperano di realizzare

Gameplay: oltre i dipinti

Collezionare oggetti e raccogliere materiale non sarà un’esclusiva dei mondi all’interno dei dipinti, ma potremo anche trovarli fuori dalla città di Melveille presso luoghi come grotte e foreste.

In questo capitolo è stato implementato un sistema di ranking denominato “Atelier Rank” che aumenterà in base alle quest ed attività secondarie svolte dalle due protagoniste. Più la reputazione sarà alta e più questo significherà essere sempre più vicine al loro scopo: aprire l’Atelier più conosciuto di Adallet.

Raccogliere oggetti o sterminare mostri? Non importa come, l’importante è aumentare il proprio Rank!

Svolgendo le attività scritte sull’Ambitions Notebook, divise tra il mondo reale e quello dei dipinti, aumenteremo la nostra reputazione e saremo in grado di prendere parte al test indetto dal Regno, così facendo saliremo di ranking e sbloccheremo dipinti con nuovi mondi da esplorare.


Infine è stato rilasciato un nuovo trailer riepilogativo che mostra personaggi e alcune meccaniche di battaglia che potete rileggere nei nostri vecchi articoli.

Fonte: Gematsu

Resta sempre aggiornato sul mondo RPG!

Pagina FB | Canale Telegram | Feed RSS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...