Dragon Quest XI ~ Come ottenere la Spada della Luce Suprema

Nel terzo atto di Dragon Quest XI, definibile anche “post-game” e caratterizzato dalla presenza di una stella accanto nel vostro file di salvataggio, è possibile dedicarsi a moltissime attività secondarie. Oltre alle regolari quest, ci sono infatti molti altri extra segreti che possono essere scoperti dal giocatore soltanto esplorando.

In questa guida, scopriamo insieme come ottenere la Spada della Luce Suprema, l’arma più forte del gioco, equipaggiabile dal nostro Lucente!

Ottenere la ricetta per la Spada della Luce Suprema

La Spada della Luce Suprema è un oggetto da creare alla Forgia. Come per tutti gli equipaggiamenti craftabili, vi servirà quindi prima di ogni cosa la ricetta! Per ottenerla, è necessario superare una qualsiasi delle prove di Trystan all’Isola delle Prove, il dungeon opzionale che si sblocca subito dopo essersi recati da Serenica nel post-game. Al termine di ogni prova, infatti, Trystan farà scegliere all’Eroe una possibile ricompensa: tra le cinque opzioni disponibili, scegliete la prima e riceverete subito la ricetta.

Sì, il mio Hero si chiama Hiro, no bully please.

 

Procurarsi gli ingredienti necessari

Avere la ricetta è solo il primo passo nella creazione della Spada della Luce Suprema: ora arriva la parte più impegnativa, recuperare gli ingredienti necessari!

• Spada della Luce

Per creare la Spada della Luce Suprema, vi servirà un’altra Spada della Luce, diversa dalla Super Spada della Luce ottenuta nel terzo atto. Per ottenerla, vi serviranno tutti gli elementi necessari alla creazione della prima Spada della Luce durante la storia, nell’Atto 2.

  • L’Orichalcum: lo troverete al Campo di Battaglia, proprio come nell’Atto 2.
  • Il Martello dello Spirito: è la ricompensa per la vittoria al Trofeo di Platino all’ippodromo di Gallipoli a Facile.
  • La Fucina al Monte Huji: affinché la Fucina riapra, dovrete aiutare prima Rika, nel cuore del Monte. Portatele una Luminessenza, un oggetto che potete trovare durante la Prova del Discepolo di Trystan. Dopo l’evento di trama, tornate al tempio a Kaldoh e parlate con Rika per ricevere la chiave della Fucina.
• Spada Sovrana

A Kaldoh, fuori dal negozio di oggetti alla base di una delle scale, troverete un fabbro che vi chiederà di consegnargli dell’Orichalcum (leggete il precedente punto per sapere dove procurarvelo). Tornate al villaggio dopo averglielo consegnato e la Spada Sovrana sarà in vendita al suddetto negozio!

• CREMISITE

La cremisite si ottiene come ricompensa per aver disputato il Trofeo Nero all’Ippodromo di Gallipoli: per sbloccarla, è necessario completare un’altra delle Prove di Trystan e scegliere come ricompensa “Vorrei partecipare a una corsa di cavalli”. Vincere questa gara a Facile vi ricompenserà con un frammento di cremisite, perciò vi basterà disputare tre gare per avere il necessario.

• Ipergemma dell’Evoluzione

Quest’oggetto non ci crea alcun problema, dato che, nel corso del post-game ci imbatteremo in esso piuttosto facilmente, sia esplorando, sia completando quest secondarie.

• Spettrolite

Un altro oggetto di cui non serve preoccuparsi troppo, considerando che è facilmente reperibile esplorando i contenuti del post-game. In caso ne foste comunque sprovvisti, potete acquistarlo dal mercante d’armi che si trova all’Isola delle Prove, vicino alla Forgia!

 

Et voilà! Siete pronti a forgiare l’arma finale del Lucente alla Forgia! Se il vostro Eroe ha appreso l’abilità “Ambidestro”, potrete ora equipaggiarlo con due Spade della Luce, una per mano, per massimizzare i danni (nonché l’epicità).

Attenzione: per avere un buon risultato, dovrete avere un livello piuttosto alto (consiglio sopra il livello 90), perché vi servirà parecchia Concentrazione. Tuttavia, anche con un risultato deludente riceverete comunque il trofeo Forgiatore della Luce!

 

Serve aiuto con Dragon Quest XI? Leggi le altre guide.

Acquista Dragon Quest XI su Amazon!

Prenota Dragon Quest XI: Definitive Edition!

 

 

  • Recenti
  • Consigliati
Founder & Admin

Vorrei craftare come una protagonista di Atelier, vivere nel mondo della serie Trails, o almeno evocare un Persona dell’Empress arcana. Mi accontento di professare amore per tutte queste cose (e gli RPG in generale). Nel tempo che resta, studio lingue e coccolo gatti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.