Modalità Classica e Invocazioni nel nuovo gameplay di Final Fantasy VII Remake al Tokyo Game Show

Durante l’evento “Final Fantasy VII Remake Special Stage” tenutosi al Tokyo Game Show 2019, Square Enix ha mostrato un gameplay lungo più di 20 minuti, da cui sono stati estrappolati numerosi dettagli e feature inedite.

Sul palco era presente anche Yoshinori Kitase, il producer del gioco.

Oltre alle modalità Facile e Normale, nei menù di gioco è presente anche la modalità “Classica”. Questa modalità di combattimento permette al giocatore di rivivere un’esperienza di battaglia molto più simile a quella del gioco originale del 1997. Nella modalità standard la barra ATB si riempie infliggendo attacchi al nemico, mentre nella modalità classica i personaggi attaccano e parano in autonomia, senza che il giocatore abbia bisogno di preoccuparsi dell’aspetto “action” del combattimento.

Successivamente è stato mostrato più da vicino il minigioco dello squat, già presentato nel trailer di qualche giorno fa.

Infine è stata mostrata la battaglia contro il temibile boss Aps nelle fogne di Midgar.

Aerith combatte utilizzando attacchi a distanza e premendo triangolo è possibile utilizzare la sua personale abilità “Tempest”. Inoltre la sua abilità “Holy Circle” le permette di creare uno spazio circolare attorno a sé in cui le magie possono essere lanciate ripetutamente.

Cloud è equipaggiato con la materia di Ifrit e questo fa comparire la barra delle invocazioni che si riempie attaccando il nemico, allo stesso modo della barra ATB. Una volta piena, è possibile effettuare l’invocazione. Ifrit rimane sul campo di gioco e, tendenzialmente, viene controllato dall’AI. Utilizzando le cariche ATB, però, Cloud è in grado di fargli utilizzare alcune abilità particolari come Flare Burst e Crimson Dive. Nel momento in cui la barra delle invocazioni si svuota nuovamente Ifrit si ritira, scatenando il suo iconico attacco Hellfire (Fiamme Infernali).

Ogni personaggio è in grado di equipaggiare al massimo una Materia di Invocazione alla volta.

 

Potete rivedere l’evento nel video caricato da Playstation Japan, anche se, purtroppo, è solo in lingua giapponese.

Fonte: Nova Crystallis

  • Recenti
  • Consigliati
Founder & Admin

Programmatrice di professione, videogiocatrice per passione.
Cresciuta a pane e Kingdom Hearts, sono amante di tutti quegli RPG che riescono a tenermi incollata allo schermo grazie alle loro storie e ai loro personaggi. Altre serie preferite? Xeno, Tales of, Trails e Megaten!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.