L’alchimia di Potion Permit è in arrivo su console e PC nel 2021

Potion Permit è un nuovo RPG sviluppato dalla compagnia indie MassHive Media e pubblicato da PQube. In uscita nel 2021 su console e PC, il gioco vede come protagonista un esperto alchimista inviato nel paese di Moonbury per curare la misteriosa malattia che ha colpito la figlia del sindaco.

Gli abitanti di Moonbury hanno bisogno di cure e tu sei il miglior alchimista in circolazione! Con i tuoi strumenti fidati, un calderone e un compagno canino al tuo fianco, dovrai diagnosticare i sintomi, raccogliere ingredienti, preparare pozioni e curare malattie in questo RPG incentrato sull’alchimia.

Dal sito ufficiale

Potion Permit ti porta in un viaggio a Moonbury, una cittadina remota, pacifica e isolata dalle moderne tecnologie.
Moonbury è sempre stata diffidente nei confronti dei progressi del mondo esterno, preferendo fare affidamento sui metodi di guarigione tradizionali. Finché un giorno, quando la figlia del sindaco si ammala e lo sciamano non può fare nulla per aiutarla, gli abitanti sono costretti a cercare aiuto al di fuori dalla loro piccola comunità.

 

L’Associazione dei medici decide di inviare il suo alchimista più esperto —tu— per aiutare a curare la figlia del sindaco, ma anche per far conoscere agli abitanti di Moonbury le meraviglie dell’alchimia moderna.

 

Raccogli gli ingredienti con il martello, l’ascia e la falce. Una volta che hai deciso quale pozione, unguento o balsamo creare, devi raccogliere gli ingredienti necessari dall’ambiente circostante. A volte non sarai in grado di raccogliere i materiali di cui hai bisogno con la stessa facilità con cui raccogli un cespuglio di bacche e dovrai trasformare i tuoi fidati strumenti in armi per raccogliere materiali dai mostri che si aggirano nei dintorni. I combattimenti si svolgono in tempo reale e, dato il tuo ruolo di alchimista, potrai preparare intrugli per potenziarti e infliggere status negativi ai nemici, senza dimenticare altri strumenti per aiutarti nel tuo compito.

 

Tra una visita e l’altra agli abitanti ammalati di Moonbury, ci sarà tempo per esplorare liberamente la cittadina. Conosci meglio gli abitanti (sono circa una trentina, ndT), fai una pausa alla taverna giocando a dadi o vai a pescare nei dintorni per mettere qualcosa sotto i denti. Moonbury è un luogo deliziosamente affascinante dove il tempo sembra scorrere più lentamente rispetto alla vita frenetica delle grandi città. Anche se l’illuminazione cambierà durante il giorno, con il sole splendente che filtra attraverso i prati al mattino e i lampioni che illuminano la città in prima serata, non ci sono limiti di tempo per gli obiettivi di gioco. Il giocatore è libero di andare al proprio ritmo.

Maggiori informazioni su Potion Permit sono disponibili nel sito ufficiale.

 

  • Recenti
  • Consigliati
Founder & Admin

Divoratrice di RPG fin dalla tenera infanzia e autoproclamata wedding planner delle mie ship preferite. Tra le serie che amo di più spuntano nomi come Atelier, Dragon Age, Final Fantasy, Trails e Xeno. Rumor dicono che passi le giornate a pasticciare con il CSS e l’HTML, forse non hanno tutti i torti~

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.