Tantissime novità per Kuro no Kiseki!

In occasione del suo quarantesimo anniversario, Nihon Falcom ha svelato moltissime informazioni sul suo più recente progetto: Kuro no Kiseki, nuovo capitolo della serie The Legend of Heroes/Trails la cui uscita è prevista per quest’anno in Giappone.

Ambientazione

Come già svelato, Kuro no Kiseki è ambientato nella Repubblica di Calvard, uno Stato del continente di Zemuria già ben noto ai fan della serie. Fino a circa un secolo fa, Calvard era una monarchia, ma, in seguito ad una rivoluzione, è diventato lo stato democratico di oggi.

Per molto tempo, Calvard si è scontrata con il vicino Impero di Erebonia per il controllo del ricco Stato di Crossbell. Sebbene ora Crossbell sia uno stato indipendente e non versi più tributi a Calvard, la Repubblica sta vivendo un momento quanto mai florido sotto il punto di vista economico grazie alle ingenti riparazioni versate da Erebonia in seguito alla guerra di due anni prima.

Edith è la capitale della repubblica, nonché la più grande metropoli dell’intero continente. Diversi veicoli orbitali attraversano le sue strade, ed inoltre detiene il primato per essere stata la prima città del continente a sostituire la rete di trasporto urbano di tram con una metropolitana.

Personaggi

Falcom ha presentato per ora quattro personaggi giocabili, confermando la presenza di altri quattro ancora da svelare, rispettivamente di 20, 15, 22 e 69 anni.

Van Arkride

Van ha 24 anni e lavoro come Spriggan nella città vecchia di Edith. Nonostante all’apparenza sembri un tipo pragmatico, cerca sempre di essere sincero e se la cava bene quando c’è da proteggere gli altri.

Grazie al suo lavoro, ha molti contatti negli ambiti più disparati, ma allo stesso tempo tende a non avvicinarsi troppo a nessuno.

Anche se ha iniziato a lavorare come Spriggan quasi per caso, sembra che il lavoro faccia proprio al caso suo e, anche quando si lamenta dei cattivi incarichi che gli capitano, fa sempre del suo meglio per portarli a termine.

Agnes Claudel

Agnes ha sedici anni ed è una studentessa al primo della prestigiosa accademia Aramis della capitale.

È un membro del consiglio studentesco ed è capace di difendersi grazie a un corso di auto-difesa con bastone orbitale che ha seguito a scuola come materia a scelta. Lavora sodo al fianco dei suoi amici, e ogni giorno si impegna al dipartimento di Affari Generali.

Incontra Van quando scopre che qualcuno ha rubato un “orbment” che le ha lasciato il suo bisnonno, morto in seguito a circostanze particolari. A quanto pare, ha i suoi motivi per non rivolgersi alle autorità o alla Bracer Guild…

Feri Al-Fayed

Nonostante abbia solo tredici anni, Feri ha una grande esperienza nel combattimento, in quanto membro del corpo Jaeger noto come “Kurgha Soldiers”. Fuori dal campo di battaglia, però, la metropoli sconosciuta in cui si trova suscita in lei reazioni genuine e in linea con la sua giovane età.

Dopo aver saputo che un corpo Jaeger con cui aveva collaborato in precedenza è scomparso, Feri decide di iniziare una propria indagine, e nel contempo tenta di entrare i contatto con gli Spriggan di cui ha tanto sentito parlare.

Aaron Wei

Aaron è un diciannovenne che si è guadagnato una reputazione da casanova nel Distretto Orientale della Repubblica.

Anche se ho un maestro di una delle tre principali arti marziali del paese, lo stile “Moon Flower”,  Aaron cerca sempre di attirare l’attenzione altrui in ben altri modi, come ad esempio sbancando al casinò o esibendosi in danze con la spada vestito da donna nei teatri orientali.

I suoi atteggiamenti stravaganti gli sono valsi il soprannome di “Prodigio” e “Giovane Imperatore di Lou Zhou”.

Si dice che siano in corso preparativi per nominarlo dirigente di Heiyue, l’organizzazione che domina il Distretto Orientale, ma a lui non sembra interessare molto.

Combat system

Il nuovo battle system in Kuro no Kiseki presenta due modalità:

  • Action
    Avvicinandosi a un nemico sul campo, si potrà dare inizio a una battaglia senza alcuna transizione. In questa modalità, si può controllare un solo personaggio alla volta, ma è possibile passare a un altro membro del party in qualsiasi momento. È possibile utilizzare combo e attacchi potenti contro i nemici, i quali, a loro volta, attaccheranno il gruppo: spostarsi sul campo ed evadere sarà perciò di fondamentale importanza. Ogni personaggio avrà una propria azione evasiva.
  • Comandi
    Per passare a questa modalità, è sufficiente estrarre l’unità orbment Xipha. La schermata di battaglia sarà simile a quella tradizionale della serie, con la possibilità di usare craft, arti e attacchi normali. L’unità Xipha permetterà inoltre di attivare effetti aggiuntivi se due personaggi si trovano vicini sul campo di battaglia. Anche in questa modalità, è possibile spostarsi liberamente nell’area dello scontro, senza dover più consumare un turno come nei precedenti capitoli.

Ecco anche un primo video contente footage di gioco:

 

FONTE: GEMATSU

 

  • Recenti
  • Consigliati
Founder & Admin

Vorrei craftare come una protagonista di Atelier, vivere nel mondo della serie Trails, o almeno evocare un Persona dell’Empress arcana. Mi accontento di professare amore per tutte queste cose (e gli RPG in generale). Nel tempo che resta, studio lingue e coccolo gatti.

Un commento

  1. Molto interessante, ero già curioso circa questo gioco venturo, ma ora lo sono di più!

    Nonostante la struttura relativamente “vecchio stile” della serie Cold Steel (sto completando il quarto in questi giorni) apprezzo molto l’ambientazione creata dalla gente di Falcom, ha una sua freschezza.
    È molto buono anche Tokyo Xanadu, spero che tornino anche su quelle tematiche e gameplay, in futuro. ^^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.