Final Fantasy XVI: sviluppo in ritardo di quasi mezzo anno; novità in arrivo nel corso della primavera 2022

Attraverso un comunicato rilasciato sul sito ufficiale e sul profilo Twitter del franchise, il producer Naoki Yoshida si scusa per non essere stato in grado di rivelare nuove informazioni su Final Fantasy XVI verso la fine dell’anno come era stato promesso.

Come è possibile immaginare, la colpa è principalmente dovuta alla pandemia di COVID-19 che ha ritardato di quasi mezzo anno lo sviluppo del gioco causando ritardi e cancellazioni lavorative con partner di tutto il mondo.

Final Fantasy XVI è atteso su Playstation 5, ma al momento non abbiamo ancora una data d’uscita. Come scritto nel comunicato dovremo aspettare la prossima primavera 2022 per avere nuove e succose informazioni al riguardo.

Qui sotto potete leggere il comunicato ufficiale nella sua interezza.

Salve a tutti.

 

L’ultima volta che abbiamo parlato, vi avevo promesso ulteriori informazioni su Final Fantasy XVI verso la fine del 2021. Tuttavia, purtroppo non potrò mantenere tale promessa a causa di complicazioni dovute alla pandemia di COVID-19 in corso, la quale ha ritardato lo sviluppo del gioco di quasi 6 mesi.

 

Poiché il nuovo capitolo della serie Final Fantasy sarà sviluppato per PlayStation 5, Final Fantasy XVI ha riunito un vasto team composto da talentuosi creatori disseminati in tutto il mondo. Tuttavia, nel tentativo di mitigare gli effetti della pandemia di COVID-19, abbiamo dovuto decentralizzare il personale, permettendo allo staff di affrontare i propri incarichi da casa. Questo, purtroppo, ha complicato le comunicazioni con l’ufficio di Tokyo e, di conseguenza, ha portato a ritardi (o, in casi estremi, a cancellazioni) di varie consegne lavorative assegnate a partner esterni.

 

Detto questo, abbiamo trascorso buona parte del 2021 a risolvere il problema, e speriamo che l’impatto sul nuovo anno sia minimizzato, permettendoci di concentrarci meglio sugli incarichi che ci attendono: migliorare la qualità grafica delle varie risorse, affinare le meccaniche di combattimento, arricchire le singole battaglie, dare gli ultimi ritocchi alle scene d’intermezzo e lavorare su un’ottimizzazione grafica generale. Il nostro obiettivo primario consiste nel migliorare il più possibile il gioco per renderlo perfetto.

 

Ma veniamo a quello che vi starete chiedendo tutti: quando possiamo aspettarci nuove informazioni? Sono felice di comunicarvi che abbiamo in previsione un grande annuncio nella primavera del 2022, dopodiché cercheremo di tenere vivo l’entusiasmo accompagnandovi fino alla pubblicazione del gioco.

 

Mi scuso profondamente con tutti quelli che non vedevano l’ora di scoprire di più su Final Fantasy XVI, e vi ringrazio per la vostra continua pazienza mentre concentriamo i nostri sforzi sullo sviluppo del gioco.

 

Il produttore di Final Fantasy XVI
Naoki Yoshida

  • Recenti
  • Consigliati
Founder & Admin

Divoratrice di RPG fin dalla tenera infanzia e autoproclamata wedding planner delle mie ship preferite. Tra le serie che amo di più spuntano nomi come Atelier, Dragon Age, Final Fantasy, Trails e Xeno. Rumor dicono che passi le giornate a pasticciare con il CSS e l’HTML, forse non hanno tutti i torti~

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.